Home page » Sezione iconografica » La quadreria in deposito dagli Uffizi

La quadreria in deposito dagli Uffizi

Quando venne istituita la Domus Galilaeana ci si preoccupò di arredare le stanze dell’istituto e le Gallerie fiorentine concessero in deposito ben 16 dipinti, tra i quali il ritratto di Galileo della scuola del Sustermanns.

Nel corso degli anni la Soprintendenza per il Polo Museale Fiorentino ha provveduto al ritiro dei quadri che necessitavano di restauro.


Elenco delle opere:


 

  • Tipo di inventario

    inv. 1890, n. 4397

    Paesaggio innevato con figure , sec. XVI

    tela 115x175


  •  

  • Tipo inventario

    inv. 1890, n. 5432

    Ritratto di Galileo, Giusto Suttermans (scuola)

    tela 78x66


  •  

  • Tipo di inventario

    inv. 1890, n.5591

    Paese

    tela 56x86


  •  

  • Tipo di inventario

    inv. 1890, n. 5777

    Porto di mare, sec XVII

    tela 48x65


  •  

  • Tipo inventario

    inv. 1890, n. 5780

    Paese con ponte e contadini, Scuola romana

    tela 95x150


  •  

  • Tipo di inventario

    inv. 1890, n. 7728

    Inverno, sec. XVII

    tela 75x99


  •  

  • Tipo di inventario

    inv. Ogg.d’arte Pitti, n. 563

    Artemisia, sec. XVII

    tela 61x48


  •  

  • Tipo di inventario

    inv. Castello, n. 294

    Paese, sec. XVII

    tela 87x115


  •  

  • Tipo di inventario

    inv. Castello, n. 296

    Paese con caccia, Paul Bril

    tela 100x126


  •  

  • Tipo di inventario

    inv. Castello, n. 484

    Baccanale, Michele Dorigny (copia)

    tavola 52x75


  •