Home page » Archivio » I Fondi » Fondo Enrico Fermi

Fondo Enrico Fermi

Modalità di acquisizione
Fondo pervenuto tramite donazione. Sono conservate le corrispondenze relative alla pratica di donazione avvenuta a partire dal 1957. Il fondo pervenne alla Domus Galilaeana tramite E. Amaldi insieme agli strumenti di fisica utilizzati da Fermi nei laboratori di Roma.
Gli strumenti furono riconsegnati a E. Amaldi nel 1983, tranne le sorgenti radioattive che sono conservate alla Domus Galilaeana.

Consistenza e descrizione
Il fondo è costituito da cinque sezioni di materiale: quaderni, report di esperimenti, manoscritti e dattiloscritti, corrispondenza, miscellanea. Completano il fondo le “sorgenti”, provenienti dalla strumentazione scientifica utilizzata dallo scienziato a Roma negli anni 1934-37.

Ordinamento e struttura
Le carte sono conservate in cassaforte su due ripiani dedicati. Una parte dei quaderni è conservata in buste della Domus Galilaeana; la corrispondenza, i dattiloscritti e la miscellanea sono inseriti in cartelle a sua volte conservate in una scatola; i report e parte dei quaderni sono sciolti.
Il posizionamento del materiale in cassaforte segue lo schema dell’inventario di M. Leone, N. Robotti e C.A. Segnini, il quale assegna una sigla e un numero progressivo ad ogni documento, oltre a fornirne una descrizione.

Strumenti archivistici
Tutto il materiale è stato ordinato e inventariato nel 2000 da M. Leone, N. Robotti e C.A. Segnini; copia di questo inventario è conservata in cassaforte unitamente al fondo. Tutte le carte sono disponibili su microfilm. Tutta la corrispondenza e parte dei quaderni sono inoltre stati scansionati e sono disponibili su formato elettronico.

Bibliografia
Esiste una ricca bibliografia su Enrico Fermi e i suoi lavori. Qui ci limitiamo a riportare gli articoli che trattano strettamente del fondo.
E. Amaldi, The Fermi manuscripts at the “Domus Galilaeana”, in Physis, rivista di storia della scienza, Vol. I, Fasc. 2, 1959
T. Derenzini, Analisi dei manoscritti di Enrico Fermi conservati presso la “Domus Galilaeana” di Pisa, in Physis, rivista di storia della scienza, Vol. VI, Fasc. 1, 1964
M. Leone, N. Robotti, C.A. Segnini, Fermi archives at the Domus Galileana in Pisa, in Physis, rivista di storia della scienza, Vol. XXXVII N.S., Fasc. 2, 2000

Vai alla galleria delle sorgenti radioattive